Sabrina (Team MyBoardingPass)

credits: ascuoladiopencoesione.it
Shares

Gli autori del Team: professione agente di viaggio.

Una breve intervista agli autori del team di MyBoardingPass sulla loro professione.
Oggi è il turno della vintage Sabrina.

foto

 

Ciao Sabrina, ci racconti perché sei agente di viaggio?

Da ragazzina avevo un accordo con mio papà: alla fine di ogni anno scolastico, in caso di promozione secca, potevo chiedere in cambio un regalo. Per tutti gli anni delle superiori ho sempre chiesto il motorino e mi è sempre stato negato (anche la macchina una volta raggiunta la maggiore età), in seconda battuta chiedevo un viaggio ed è sempre andato a buon fine. Ho iniziato a viaggiare da sola all’età di 15 anni, ho studiato al turistico… potevo fare altro?

… e che tipo di agente di viaggio sei?

Credo di potermi definire “vintage”. Mi spiego meglio: sono ipertecnologica e sto al passo coi tempi MA…  sono “nata”, come agente di viaggi, ai tempi dei preventivi e dei conti fatti a mano e delle costruzioni tariffarie fatte col manuale, quindi mi divido tra social networks, internet e fogli di brutta e di bella, numeri incolonnati e rubrica telefonica scritta a matita.

Qual è l’aspetto del tuo lavoro che ti da maggiori soddisfazioni?

Non ho nessun dubbio a riguardo: il passaparola. Viviamo nell’epoca dell’iperinformazione, tutto è reperibile ovunque MA… non c’è miglior soddisfazione di vedere i miei clienti che mi chiamano o mi scrivono o mi whatsappano per dirmi “Sabri, ho dato il tuo contatto a…”; cosa sigifica? significa che ho fatto con loro un buon lavoro e che sanno che dando il mio contatto ai loro conoscenti vanno sul sicuro.

Il web è un alleato o un nemico di un agente di viaggio e perché?

Per me che vengo, come dicevo prima, dall’età della pietra delle agenzie di viaggi non è un alleato… E’ LA MANNA DAL CIELO! I miei colleghi giovani non sanno cosa vuol dire stare ORE al telefono a comporre e ricomporre lo stesso numero di telefono di una compagnia aerea o di un tour operator… perché quando il numero era occupato faceva tutututututu e non partiva l’attesa telefonica!!! Quindi ENORME alleato per ciò che concerne la possibilità di avere tutti i prodotti a portata di mano online e in tempo reale semplificando all’inverosimile un lavoro che fino ad una quindicina d’anni fa era macchinosissimo. Oltre ciò, per chi sa tirare l’acqua al suo mulino, è il canale pubblicitario GRATIS più efficace di tutti.

Che tipo di viaggiatore sei?

Lunatico. Sogno l’avventura ma devo avere tutto sotto controllo. Se ho tutto sotto controllo, spengo il navigatore e lascio decidere la strada.

Qual è il tuo viaggio ideale?

Il giusto compromesso tra il vedere il più possibile ed il relax. Amo i fly and drive accompagnati da qualche giorno di mare. Ultimamente scelgo le destinazioni anche, se non soprattutto, per dedicarmi alla scoperta della cucina locale.

Qual è il viaggio più bello che hai fatto finora? E quale manca assolutamente nella tua lista?

Tutti i viaggi che ho fatto finora sono stati belli, ognuno a modo suo. In cima alla lista però ho un long weekend di pasqua a Dublino di due anni fa. Ho voluto fortemente tornare a rivedere il luogo dove ho trascorso tre settimane durante un soggiorno-studio, ho rivisto la casa che mi ha ospitata e il pub dove ho trascorso tutte le serate di quel periodo e… ho ritrovato il tizio che ci spillava le birre nel 1994 che si ricordava ancora di noi! Manca assolutamente l’Africa Vera. Tutta. Penso che sia un viaggio da intraprendere prima di tutto psicologicamente, ma finora non ne ho avuto ancora la “testa”. Adesso penso di essere pronta.

E la tua prossima meta?

Tra qualche giorno parto per Porto. A fine Marzo accompagno il gruppo di MyBoardingPass, assieme alle mie colleghe Silvia, Laura e Marika, a Marrakech. E a settembre torno nella mia amatissima Grecia. Poi se ci scappa dell’altro ve lo farò sapere!

Dove potete trovare Sabrina?

Euphemia Personal Voyager Genova
lavoro online e a domicilio
Genova e Provincia

Email: sabrina.bolloni@euphemia.it
Pagina Facebook Agenzia

Account Instagram Agenzia

 

Shares
Sabrina Bolloni

Sabrina Bolloni

Agente di viaggio da oltre 20 anni. Ama la musica indie-rock, la cucina etnica e la birra scura. Scatta foto per passione ma con risultati scarsi. Viaggia perché non ha ancora trovato il suo posto nel mondo. Lo stadio, però, è casa sua.