Peso della valigia

16746199822_ff8c9f93ed_c
Shares

=Secondo momento tragico per le Donne!!

Ci risiamo, non si può mai stare tranquille, una volta deciso cosa mettere nella valigia ci accorgiamo che è troppo pesante…e ora come facciamo? Abbiamo già eliminato tantissime cose, e tutte quelle rimaste sono INDISPENSABILI ( …anche il golfino di cotone pesante beige con i fiorellini!)!

La prima, importante, distinzione da fare è tra voli charter, ovvero quei voli che hanno partenze fisse concordate tra i tour operator e la compagnia aerea e che, quindi, non sono soggetti ad una programmazione giornaliera, e voli di linea, ovvero i voli che hanno una regolarità e frequenza di partenze senza variazioni importanti durante l’anno di orari e di tariffe.

Andiamo con ordine…

…iniziamo col ricordare le principali franchigie dei voli charter:

  • Corto Raggio: per corto raggio si intendono tutti i voli al di sotto delle 3 ore. Rientra in questa categoria il nostro amato Mediterraneo, tra cui la Spagna, la Grecia e ovviamente l’Italia. Qui, solitamente, la franchigia è di 15 kg.
  • Medio Raggio: per medio raggio si intendono tutti i voli dalle 3 alle 6/7 ore. Rientrano in questa categoria le Canarie, Capo Verde, ecc… . Qui la franchigia bagaglio è, solitamente, sempre di 15 kg, con alcune eccezioni che dipendono dalla compagnia aerea con la quale si vola.
  • Lungo Raggio: per lungo raggio si intendono tutti i voli dalle 7 alle 12 ore. In questo caso voliamo ai Caraibi, a Zanzibar, alle Maldive, e in altri numerosi posti da favola. Qui la franchigia bagaglio si alza a 20 kg.

A questi “miseri” 15/20 kg non dimentichiamo però di aggiungere il BAGAGLIO A MANO!! Deve avere un peso non superiore a 5/8 kg e avere misure ben precise ( 55x40x20 cm )…ma spesso ci salva con alcune cose che non riusciamo proprio ad inserire nella valigia. In questo caso dobbiamo però fare molta attenzione a COSA mettiamo dentro: non possono essere inserite lame, sostanze infiammabili e per i liquidi è importante non portare confezioni superiori a 100 ml, che devono comunque essere chiuse in buste di plastica sigillate.

La nostra agente di viaggi è stata categorica: solo 15 kg per il bagaglio da stiva, non di più, altrimenti si paga l’eccedenza bagaglio…che è spesso molto cara!!

Un esempio?? La compagnia aerea Neos applica la tariffa di 12€ su ogni kg in più rispetto al peso consentito…direi che qui l’usanza di dire ” …chilo più, chilo meno, cosa vuoi che succeda…” vada rivista!!

Per i voli di linea le franchigie bagaglio si alzano un pochino e si basano su regole diverse: la principale distinzione è tra voli nazionali, dove solitamente dobbiamo rispettare il limite di 20 kg per persona, e voli internazionali, dove la franchigia bagaglio varia dai 23 kg ai 30 kg, secondo le regole della compagnia aerea. Viene sempre considerato un solo collo per passeggero, ma è sempre buona regola controllare sul sito della compagnia le singole regolamentazioni prima della partenza. Anche in questo caso è poi presente la possibilità di portare un bagaglio a mano, con le stesse regole che abbiamo descritto sopra.

Una piccola precisazione: quando vi capiterà un lungo raggio con uno o più scali, durante i quali dovrete cambiare compagnia aerea ricordatevi di prendere in considerazione sempre la franchigia più bassa!! In questo modo eviterete spiacevoli situazioni…

Il bello arriva quando prendiamo un volo low cost, dove per risparmiare non prendiamo il bagaglio da stiva, e ci limitiamo proprio al solo bagaglio a mano…i famosi 10 kg!!

…e come facciamo a far entrare tutta casa in così poco posto??

A questa domanda non ho una risposta precisa…per me l’unica soluzione accettabile per non pagare è sempre stata mettermi addosso 5 maglioni, 2 giubbini e 3 paia di jeans al controllo…sembravo l’Omino Michelin ma risparmiavo!!

P.S. Un piccolo consiglio per partire un pochino più tranquille è fare un semplice acquisto…il pesa valigie elettronico!! Strumento per me ormai fondamentale che mi permette di arrivare al check-in senza troppa ansia, la crisi viene ugualmente ma almeno posso controllarla da casa! Ha un costo limitato e può essere un’idea molto carina per un regalo.

Buon viaggio!!!

more-doski-chemodan-pesok-4630

 

 

Shares