l’invasione del Fenicottero Rosa

fenicotteri_rosa
Shares

Estate 2017 – siamo circondati, i Fenicotteri sono ovunque.

Magliette, scarpe, accessori da cucina e soprattutto LUI, il maxi gonfiabile rosa a forma di Fenicottero. Chi non ha almeno un oggetto con un fenicottero stampato è out (almeno così dicono quelli che seguono le mode).

Ma io in verità volevo parlarvi del Fenicottero Rosa in Carne ed Ossa, piume comprese. Per vederli nel loro habitat non è necessario andare ad ArubaCaraibi (resa famosa appunto dalla spiaggia con i fenicotteri).

I Fenicotteri Rosa sono molto più vicini a noi di quanto si creda…
Cabras - Sardegna

E’ sufficiente andare in Sardegna, sulla costa centro occidentale, la meno turistica dell’Isola (e forse anche per questo la mia preferita).

Le zone dello stagno di Cabras e la Laguna di Mistras infatti offrono ai simpatici pennuti rosa il perfetto ambiente dove rifugiarsi e sostare durante la nostra estate.

Fenicotteri nello Stagno di Cabras
Fenicotteri nello Stagno di Cabras

Molto più timidi dei cugini di Aruba, I Fenicotteri Rosa della Sardegna possono essere osservati non proprio a distanza ravvicinata.
Al tramonto, se siete nella splendida Penisola del Sinis, alzate lo sguardo, è molto probabile che uno stormo di Fenicotteri vi passi sopra!

…mentre siete in zona, oltre a guardare i pink flamingos, non dimenticate di provare la Bottarga di Muggine – specialità unica della zona!

Shares
Silvia Cuppari

Silvia Cuppari

Agente di Viaggio e viaggiatrice incallita. Alla domanda "Andiamo?" risponde "SI" senza conoscere la meta. Ama il cibo, tutto e di qualsiasi provenienza, la fotografia e i libri. Ha problemi di shopping compulsivo per scarpe e occhiali da sole ma sta lavorando per risolverli... silvia.cuppari@myboardingpass.it