3-2-1-ciak si gira: il cinema alla fine del mondo!

kaupo-kikkas-cinema-deserto-5 - notizie it
Shares

Il cinema alla fine del mondo non è poi così distante da noi. Non parliamo di un drive-in qualunque, ma di un vero e proprio cinema all’aperto!!!

Purtroppo però è in disuso da sempre. Non è mai stato proiettato nulla. La sua storia è scritta nel legno dei suoi 150 posti a sedere, tra le file numerate dei sedili;  nella parte più Meridionale della penisola del Sinai, nel deserto dell’Egitto.

Kaupo Kikkas, fotografo di origine estone, ha scoperto e reso conosciuto questo luogo pochi anni fa; e lo ha reso immortale con i suoi meravigliosi scatti.

La storia narra che il cinema sia stato realizzato su commissione di un ricco imprenditore francese, che con il progetto non ha però acquisito le simpatie degli abitanti egiziani, i quali durante il primo spettacolo pare abbiano distrutto il generatore e mandato quindi all’aria qualsiasi successiva proiezione!

Nonostante la sua realizzazione sia di recente data, da subito in disuso risulta ora completamente abbandonato. Quasi una reliquia immobile, visibile anche da Google Maps, ha preso l’appellativo del CINEMA ALLA FINE DEL MONDO.

 

ph.credits: notizie.it; travel365.it

 

Shares
Marika Brusco

Marika Brusco

Agente di viaggio da 10 anni. Ama la musica, la lettura, la fotografia e tutto ciò che caratterizza la curiosità.  Curosità quale elemento essenziale per l'animo di un viaggiatore.  Nei viaggi è un ossimoro vivente: ama il caldo e il freddo, la montagna e il mare, il b&b e il resort di lusso, il tour guidato e il fly&drive... insomma, l'importante è avere la valigia sempre pronta, vuota, da riempire di emozioni!! marika.brusco@myboardingpass.it